WinRAR 64 bits 5.31

Crea archivi compressi grazie a questo potente software

  • Vote:
    7,0 (180)
  • Categoria:

    Gestione file

  • Versione:

    64 bits 5.31

  • Compatibile con:

    Windows 10 / Windows 8.1 / Windows 8 / Windows 7 / Windows Vista / Windows 2003 / Windows XP / Windows 98 / Windows 95

  • Lingua:In Italiano
  • Licenza:Prova
WinRAR 64 bits 5.31
WinRAR 5.21
WinRAR 5.01
WinRAR 5.01 (64 bits)

WinRAR è uno dei programmi più utilizzati al mondo per creare, aprire e decomprimere archivi nei più svariati formati, compresi i più comuni RAR e ZIP. L'ultima release del software riconosce anche l'algoritmo RAR5.

Il passepartout per aprire qualsiasi tipo di archivio

WinRAR 64bit è un software ideato per aprire, comprimere e decomprimere i file, in modo che questi occupino poco spazio sul disco rigido. Supporta diversi formati, fra cui ZIP, RAR e RAR5, il quale ha fatto la sua comparsa da poco ed offre ottimi livelli di compressione. Con WinRAR avrai la possibilità di stipare tutto il materiale informatico che vorrai all'interno del tuo Pc senza preoccuparti troppo della memoria occupata. In più, il programma ti permette anche di proteggere i file compressi tramite una password basata sull'algoritmo di criptaggio AES a 256 bit. Insomma, non esiste modo migliore per conservare gli archivi sul computer e nasconderli agli occhi indiscreti. Inoltre, con l'applicazione potrai anche creare i cosiddetti file autoestraenti, decomprimibili con un doppio click, e riparare gli archivi o i file danneggiati. WinRAR decomprime 15 formati differenti di file: ZIP, RAR, ACE, 7-Zip, BZ2, ARJ, GZip, CAB, JAR, ISO, TAR, LHZ, XZ, UUE e Z.

Un menù ricco di funzioni e facile da utilizzare

WinRAR offre un buon numero di opzioni differenti, ideali per configurare nel dettaglio le varie operazioni che il programma è capace di portare a termine. Gli utenti con più esperienza avranno sicuramente di che bearsi, mentre a coloro che non hanno mai utilizzato un programma del genere basterà utilizzare le funzioni di base, relative alla compressione e alla decompressione degli archivi. Le funzioni principali sono sistemate nella barra superiore dell'interfaccia e sono Virus Scan, Wizard e le opzioni per l'aggiunta, l'estrazione e la creazione degli archivi. Per aprire un file basta cliccare con il tasto destro del mouse sull'archivio, mentre per comprimerne uno è necessario selezionare la voce Nuovo/Archivio WinRAR dopo aver cliccato sul tasto destro del mouse. Per creare un file autoestraente, infine, basta selezionare la voce Autoestraente e confermare.

Un design spartano per un programma fondamentale

WinRAR si affida al solito design di sempre che, sebbene possa apparire abbastanza datato, raggruppa tutte le varie funzioni nella barra superiore dell'interfaccia, creando poca confusione negli utenti. Nell'ultima versione, la novità più importante è quella relativa all'introduzione dell'algoritmo RAR5. Se paragonato ad un programma altrettanto conosciuto come WinZip, WinRAR offre una maggior compressione dei file e, soprattutto, risulta più veloce nelle operazioni. Fra le migliorie che hanno interessato l'ultima versione è necessario sottolineare la presenza del nuovo algoritmo di criptaggio AES a 256 bit, una maggior capacità di riparare i file danneggiati e la compatibilità con il recente formato RAR5.

Pro

  • La capacità di compressione è superiore a quella dei suoi principali competitors
  • L'interfaccia è localizzata anche in italiano
  • Si integra con l'antivirus del Pc
  • Consente di creare archivi autoestraenti
  • Permette di criptare i propri file con una password
  • Supporta ben 15 formati differenti
  • La funzione di riparazione dei file danneggiati è stata ottimizzata

Contro

  • Il design è piuttosto spartano

WinRAR (64-bit) è uno strumento di archiviazione che consente di aprire, creare e gestire diversi tipi di file compressi. Disponibile in oltre 45 lingue, fra cui l’italiano, WinRAR (64-bit) è un'esclusiva versione a 64 bit dello strumento di compressione più diffuso al mondo, che vi aiuterà ad organizzare i vostri archivi compressi con i moderni sistemi operativi a 64 bit. Il vantaggio della versione a 64 bit è quello di poter gestire grandi quantità di memoria ad accesso casuale (RAM) in maniera più efficace di un sistema a 32 bit. Tuttavia, si prega di notare che WinRAR (64-bit) non può essere installato su sistemi operativi a 32 bit.

Formati supportati e funzionalità

Con WinRAR (64-bit) potrete gestire una serie di formati di compressione, fra i quali RAR, ZIP, CAB, ARJ, LZH, TAR, GZ, ACE, UUE, BZ2, JAR, ISO, 7Z, archivi Z e altri ancora. Inoltre, WinRAR (64-bit) offre il vantaggio di altre utili funzionalità quale la creazione di archivi SFX (da decomprimere con un semplice click), così come la ormai classica riparazione degli archivi danneggiati ed una serie di utili extra che lo distinguono dalle altre alternative presenti sul mercato. Ad esempio, una delle caratteristiche peculiari di WinRAR (64-bit) è la capacità di stimare le dimensioni di un archivio in fase di creazione, opzione utilissima qualora si eseguisse il backup dei dati su un CD o su altri supporti con uno spazio limitato o, ancora, se si volesse inviare un archivio via posta elettronica. È possibile, inoltre, la gestione completa degli archivi ZIP e la scompattazione in molti altri formati; la creazione di archivi auto-estraenti personalizzabili o protetti da password; la creazione di archivi multi-volume. WinRAR (64-bit), infine, si integra alla perfezione con ogni tipo di antivirus diffuso sul mercato.

RAR5 e tecnologia AES a 256 bit

L’ultima release di WinRAR (64-bit) ha introdotto un importante modello di compressione, il RAR5. Grazie ad un nuovo algoritmo di cifratura, il RAR5 permette una compressione più veloce, oltre che la compressione di archivi cifrati, avvalendosi della tecnologia AES (Advanced Encryption Standard) a 256 bit per facilitare il file-swapping internazionale (le versioni precedenti utilizzano, invece, la protezione AES a 128 bit). Occorrerà tenere a mente, tuttavia, che i file RAR5 possono essere aperti e creati solo dagli utenti di WinRAR (64-bit) 5: assicuratevi, quindi, che, se il vostro archivio è destinato a terzi, essi stiano utilizzando la stessa versione.

Conclusioni

WinRAR (64-bit) è un tool pratico ed efficace, che si segnala per le numerose funzionalità di cui potrete disporre. Inoltre, grazie all'integrazione con la funzione "Esplora risorse" di Windows e ad una speciale modalità “Wizard”, che vi guiderà nel corso del suo utilizzo, WinRAR (64-bit) si profila come uno dei software di compressione tra i migliori al mondo.

Pro

  • Facile e intuitivo, anche grazie alla Modalità “Wizard”
  • Supporta quasi tutti i formati di compressione
  • Integrazione con l’antivirus
  • Disponibile in lingua italiana

Contro

  • Archivi compressi in RAR5 utilizzabili solo dagli utenti di WinRAR (64-bit) 5

Una delle migliori soluzioni per la gestione degli archivi compressi in formato RAR sviluppato da Rarlab. Nella sua versione per sistemi a 64 bit è identico in tutto a quello a quella a 32 bit. La sua funzione è quella di creare e decomprimere archivi in svariati formati.

Si tratta di una funzionalità molto utile in quanto in un archivio RAR possono essere contenuti moltissimi file che vengono compressi tramite un'apposito algoritmo che diminuirà più che considerevolmente lo spazio occupato dagli elementi contenuti. Utilissimo nel caso in cui si debbano inviare file via mail oppure o per archiviare documenti.

Funzionalità

Supporta in scrittura i formati ZIP e RAR ed ora anche il nuovo formato RAR5 che offre un migliore tasso di compressione. In decompressione, tra gli altri, legge i formati: ISO, CAB, ARJ, LZH, GZ, TAR, ACE, UUE, BZ2, JAR, Z e 7Z. Una volta creati i tuoi archivi potrai proteggerli usando un algoritmo AES con una password crittografata fino a 256 bit.

Si integra con il tuo antivirus per proteggerti dalle minacce che molte volte sono nascoste dentro gli archivi. L'applicazione può creare file autoestraenti ed è in grado di riparare gli archivi corrotti.

L'interfaccia

L'interfaccia di Winrar è semplice, anche se all'inizio può confondere, nella parte superiore abbiamo la barra dei menù e subito sotto una serie di comandi. Con il pulsante "Add to archive" è possibile aggiungere un file al archivio; con "Extract to" possiamo estrarre l'archivio specificando la crtella in cui posizionare i file; con "Wizard" partirà una procedura guidata per la creazione di un nuovo archivio, con "Repair" potremo riparare un archivio danneggiato.

Aggiunta e estrazione di un file all'archivio

WinRar si integra nel menù contestuale di Windows, per aggiungere un file a un archivio ci basterà cliccare sopra con il tasto destro e selezionare la voce "Add to archive", dopo di che si aprirà una finestra in cui imposterete il nome dell'archivio, il formato da utilizzare tra ZIP, RAR e RAR5, il livello di compressione e se suddividere o no l'archivio, questo è utile in caso di file molto grandi.

Per estrarre un archivio invece, sempre dopo aver cliccato con il tasto destro, scegliamo la voce menù tra "Extract file" che farà partire una finestra di dialogo dove andremo a specificare il percorso di estrazione, mentre con "Extract here" estrarremo il tutto nella stessa cartella dove è contenuto l'archivio.

Questa versione è dedicata a coloro che dispongono di un sistema a 64 bit.

Pro

  • Una delle soluzioni più autorevoli nel campo degli archivi compressi
  • Elevato tasso di compressione
  • Legge tutti i maggiori file archivio
  • Integrazione con l'antivirus

Contro

  • Design da ammodernare

WinRAR è un programma praticamente irrinunciabile quando si parla di archivi compressi, questa è la versione dedicata a coloro che dispongono di un sistema a 64 bit.

Questo software è in grado di supportare la maggior parte dei formati di archiviazione come ad esempio RAR, ZIP, ISO, ACE, LZH, ARJ, CAB, Gzip, TAR, UUE, BZIP2, Z e 7-Zip.

Grazie a WinRAR è possibile proteggere i propri dati con una password, tentare di riparare archivi danneggiati, eseguire una copia di backup dei file che si stanno per comprimere e scansionare alla ricerca di virus quelli che invece si devono decomprimere.

La velocità di compressione e decompressione è piuttosto elevata e non dovrebbero esserci problemi, a meno che non si possieda un computer datato o molto poco potente, ad eseguire più processi contemporaneamente. Ulteriore funzionalità è la possibilità di creare archivi autoestraenti, per facilitarne la gestione anche agli utenti più inesperti.

Utilizzarlo è piuttosto semplice ed intuitivo per quanto riguarda la decompressione, le cose si complicano un po' quando si tratta di comprimere viste le moltissime possibilità di personalizzazione.

Unico neo di questa ottima applicazione è l'interfaccia datata e priva di qualsiasi tipo di appeal ma che comunque si presenta sufficientemente chiara ed usabile.

Si tratta sicuramente del miglior programma in circolazione per svolgere questo genere di operazioni ma non è gratuito, qualora si cerchi un'alternativa gratuita sono consigliabili software quali 7-Zip oppure ZipGenius.

Free alternatives to WinRAR

  • Folder Size 2.6
    Folder Size

    Controlla il peso delle tue cartelle

  • Mobile Phone Manager 4.20.636.41.0.0
    Mobile Phone Manager

    Sincronizza i dati di BenQ-Siemens e Siemens sul tuo PC

  • 7Zip Opener
    7Zip Opener

    Comprimere ed estrarre file Zip, Rar e 7z gratis

  • Eraser 6.0.8.2273
    Eraser

    Il programma che rimuove definitivamente le applicazioni

Screenshots di WinRAR 64 bits 5.31

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Le opinioni degli utenti su WinRAR